Bari: femminicidio nel quartiere San Pasquale, uccide la moglie a martellate!

Il gravissimo episodio di cronaca si è verificato in via Capaldi. L'uomo ha ripetutamente colpito la moglie con un punteruolo e con un martello...

0
15177

Purtroppo c’è da registrare l’ennesimo episodio di femminicidio: questa volta è successo in via Capaldi a Bari, nel quartiere San Pasquale. Un uomo di 87 anni ha ucciso la moglie colpendola ripetutamente con un punteruolo e con un martello, l’episodio di cronaca è stata riferito da fonti del posto.

Secondo un primo racconto, pare che la vittima, una donna di 84 anni, soffrisse di una malattia neurologica e proprio quest’ultima avrebbe esasperato a tal punto il marito da colpire la moglie con punteruolo e martello, dopodiché l’ha massacrata di botte. E’ avvenuto nel quartiere san Pasquale, in via Capaldi, a Bari.

Per la vittima non è servito l’intervento dei sanitari con la relativa ambulanza, le sue condizioni erano tropo gravi. L’uomo 87 enne, autore dell’omicidio, è stato prelevato dalle forze dell’ordine e portato in carcere.