Bagheria (Palermo): 17 enne si lancia nel vuoto della clinica Villa Santa Teresa

Il ragazzo aveva paura di essere bocciato, per questo motivo avrebbe deciso di farla finita gettandosi dal tetto della clinica. Frequentava l’istituto commerciale Don Sturzo

0
665

Dramma questa mattina nella clinica Villa Santa Teresa di Bagheria, in provincia di Palermo. Un ragazzo di 17 anni avrebbe deciso di suicidarsi gettandosi nel vuoto da un’altezza di almeno 20 metri. Pare che avesse paura di essere bocciato ed avrebbe deciso di farla finita. Lo riferiscono notiziari del posto.

Stando alle prime informazioni, il dramma si sarebbe consumato questa mattina quanto il 17 enne, residente a Villabate ma frequentante l’istituto commerciale Don Sturzo a Bagheria, si sarebbe trovato all’interno della clinica Villa Santa Teresa in via Consolare e lì avrebbe deciso di suicidarsi gettandosi nel vuoto.

La caduta non avrebbe lasciato scampo al ragazzo di 17 anni, i paramedici non avrebbero potuto far niente per salvargli la vita. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine locali. La notizia avrebbe sconvolto i compagni della giovane vittima.