Auto travolge ciclisti sulla Agrigento-Naro, muore catanese Rosario Zappalà

La vittima aveva soltanto 37 anni ed è stato travolto da un'auto mentre stava partecipando alla Gran Fondo Sicilia. Insieme a lui è stato coinvolto un'altro ciclista

0
1509

Dramma ieri durante la Gran Fondo Sicilia disputata sulla Agrigento-Naro. Due ciclisti sono stati travolto da un’auto nelle vicinanze della diga “Furore”. Purtroppo uno di loro non ce l’ha fatta: si tratta del 37 enne di Catania Rosario Zappalà. La notizia è stata lanciata da diversi media nazionali.

Secondo quanto si è appreso, pare che Rosario Zappalà stesse partecipando alla Gran Fondo Sicilia quando un’auto, proveniente dal senso opposto di marci al suo, lo ha travolto in pieno nei pressi della Diga Furore a Naro, insieme a lui anche un’altro ciclista. Per l’uomo di Catania non c’è stato nulla da fare.

Rosario Zappalà è deceduto subito dopo essere arrivato all’ospedale di Agrigento, mentre il suo collega è stato elitrasportato al Sant’Elia di Caltanissetta. Sotto shock il conducente dell’auto, un uomo di Naro, portato in ospedale per degli accertamenti.