Assisi (Perugia): 60 enne di Foligno perde la vita dopo lancio con parapendio

L'uomo ha perso quota subito dopo essersi lanciato con il parapendio sul Subasio. A chiamare i soccorsi è stata una donna accortasi di quanto stava succedendo

0
899

Un incidente con il parapendio è costato la vita ieri ad un uomo di 60 anni residente a Foligno. Il tragico episodio è avvenuto dopo un lancio sul Subasio ad Assisi, in provincia di Perugia. L’uomo ha perso quota subito dopo essersi lanciato, come riferiscono alcune fonti di informazione locali.

Stando ad un primo resoconto, pare che l’incidente mortale sia avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri quando il 60 enne di Foligno si è lanciato da un’altura di Assisi. Una donna si è accorta che l’uomo ha perso quota subito dopo il lancio ed ha immediatamente allertato i soccorsi.

Sul posto è sopraggiunta l’ambulanza ed i vigili del fuoco, il 60 enne non è deceduto sul colpo ma ha perso la vita qualche minuto dopo rendendo vani tutti i tentativi dei paramedici di salvargli la vita. Si indaga sulle cause del terribile incidente.