Anticipazioni. Legami soap opera: venerdì 2 agosto, Joao ucciderà Diana?

Le anticipazioni di Legami soap opera ci riservano ormai le ultime puntate, vediamo cosa accadrà nella doppia puntata di venerdì 2 settembre 2016

0
460

Le anticipazioni di Legami soap opera stanno volgendo al termine, il nostro blog vi ha tenuto compagnia in tutti questi mesi, ma ormai siamo alle battute conclusive, non ci resta che descrivervi una manciata di puntate al termine, oggi in particolare vi parleremo della doppia puntata che andrà in onda il prossimo venerdì 2 agosto 2016.

Le anticipazioni di Legami soap opera ci spiegano che Joao scoprirà finalmente il patto che è stato siglato da Luisa con la perfida Diana. L’uomo sarà costretto ad accettare le condizioni del giudice. Intanto quest’ultima telefonerà a Diana e le chiederà di sbrigarsi a realizzare il loro piano visto che sono state scoperte. Sofia ci rimarrà malissimo quando scoprirà che Manel ama ancora Caterina. Graciete consolerà Marisa dopo aver scoperto che Cesar non ha vinto nessuna fortuna. Ines sarà scioccata quando Joao le rivelerà lo stranissimo patto realizzato tra Diana e Luisa. Joao passerà all’attacco chiedendo a Gastao aiuto per sconfiggere Luisa.

Procedendo con le anticipazioni di Legami soap opera della puntata di venerdì 2 agosto 2016 scopriremo che Isabel sarà molto preoccupata per lo strano isolamento del figlio David, anche Jaime non riuscirà a spiegarsi il suo atteggiamento. I due saranno felici quando scopriranno che in realtà il bambino è soltanto innamorato. Jaime consiglierà al figliastro il modo più intelligente di approcciare la ragazza. Fatima consiglierà Caterina riguardo la sua situazione con Manel, la donna le dirà di dargli una nuova opportunità. Futre abbandonerà la carica alla Ribeirense perché allettato da un club inglese. Amaral si prenderà gioco di Armando quando questi si recherà al caffè per bere una birra.

Siamo giunti alla fine dunque delle anticipazioni di Legami soap opera: Luisa sarà sempre più pressante nei confronti di Diana, quest’ultima le dirà che Ines sarà uccisa al più presto. Intanto Ines, spaventata dalla sorella, sta già facendo le valige per recarsi in Brasile insieme al marito e sfuggire così alla perfidia di Diana. Joao uscirà di casa per recarsi in ospedale e salutare i colleghi, tuttavia tornerà nuovamente perché avrà dimenticato qualcosa. L’uomo troverà la guardia del corpo uccisa con un colpo in testa, Joao si recherà gridando nel garage della loro abitazione e lì troverà Diana pronta ad uccidere il figlio Tiago e la moglie Ines, a quel punto estrarrà la pistola e sparerà all’impazzata nei confronti dell’ex moglie.