Anticipazioni Jane The Virgin (1×13, 1×14, 1×15) giovedì 14 luglio: Jane e Rafael in ansia…

Giovedì 14 luglio 2016, a partire dalle ore 21.10, sarà possibile assistere su Rai 2 ad altre tre nuove puntate della serie televisiva intitolata Jane The Virgin. Ecco le anticipazioni.

0
1210

Nella prima serata di giovedì 14 luglio 2016, a partire dalle ore 21.10, sarà possibile assistere sul canale in chiaro di Rai 2 ad altre tre nuove puntate, la tredicesima (1×13), la quattordicesima (1×14) e la quindicesima (1×15), della serie televisiva intitolata Jane The Virgin, la quale sta avendo difficoltà ad entrare nel cuore degli italiani. Se volete conoscere le anticipazioni continuate a leggere.

Nella tredicesima (1×13) puntata di Jane The Virgin vedremo che Rafael e Jane sono eccitati in quanto vogliono scoprire quanto prima il sesso del loro figlio, ma ad un certo punto dovranno fare i conti con alcune complicazioni mediche che potrebbe mettere a rischio la gravidanza. Intanto Xo si accorgerà che la madre è strana, ma quest’ultima non vorrà parlare dei suoi problemi. Infine, Michael è convinto di aver finalmente smascherato Sin Rostro

Nella quattordicesima (1×14) puntata di Jane The Virgin vedremo che Michael parlerà con Jane dicendole che secondo lui Rafael sta facendo di tutto per proteggere il padre. La donna non la prenderà per nulla bene e comincerà a tenere gli occhi aperti. Rogelio e Xo saranno obbligati da Jane a rivelare i loro sentimenti, mentre gli amici di Jane organizzeranno una festa a sorpresa per la nascita del bambino, ma durante la festa sorgerà più di un dubbio in merito alla storia tra Jane e Rafael.

Nella quindicesima (1×15) puntata di Jane The Virgin vedremo che Rafael e Jane riceveranno rassicurazioni sullo stato di salute del nascituro e così il ragazzo deciderà di fare un regalo inaspettato al suo amore. Intanto, Petra dirà alcune cose a Jane e Xo che porteranno a frizioni con Rafael e Rogelio. Infine, Jane aiuterà Michael a far sì che il suo autore letterario preferito possa avere una copia del manoscritto che ha redatto al fine di poterlo valutare.